MENU
 

IN EDICOLA MAGGIO 2017!

Se vuoi ricevere Burda Style direttamente
a casa tua...

Abbonati subito!




Entra in My BurdaStyle

Presto potrai acquistare direttamente online i cartamodelli.

Magento Commerce

Come si avvia il lavoro: asola iniziale, punto catenella, catenella di base

Tutti i lavori all’uncinetto iniziano con un’asola di filo (fig. 5, 6, 7) nella quale si esegue il primo punto catenella, prendendo il filo con l’uncinetto e facendolo passare attraverso l’asola che si trova sull’uncinetto (fig. 8). Ripetendo questi due passaggi: “prendere il filo e passarlo attraverso l’asola sull’uncinetto” si ottiene una serie di punti catenella, simili agli anelli di una catena, che formano la catenella di base (fig. 9).

Fig. 5

Fig. 6

Fig. 7

Fig. 8

Fig. 9

 

Eseguire la catenella di base con un gomitolo extra


 

Un accorgimento per facilitare la realizzazione di lavori di grandi dimensioni come tende, tovaglie e capi d’abbigliamento, per i quali a volte non è semplice calcolare con precisione il numero di punti catenella occorrente per avviare il lavoro, consiste nell’utilizzare un gomitolo extra per eseguire la catenella di base. Agganciare quindi il filo di un nuovo gomitolo al primo punto della catenella di base e lavorare la prima riga secondo il grafico del motivo o del punto scelto. Se al termine della riga la catenella di base dovesse risultare troppo lunga o troppo corta sarà sufficiente disfare i punti catenella eccedenti o aggiungere quelli mancati, utilizzando naturalmente il primo gomitolo. Il vantaggio di usare un gomitolo separato per la catenella di base consiste nel poterne regolare successivamente la lunghezza nel caso si renda necessario, senza tuttavia essere costretti a calcolare in anticipo e con la massima precisione il numero di punti catenella occorrenti per avviare il lavoro.