Addobbi preziosi e raffinati per festeggiare la Pasqua...


Una ghirlanda fai-da-te con trenta nappine in carta velina color rosa e oro addobba la parete. Sulla mensola una decorazione elegante e ricercata con rami stilizzati e gusci d'uova impreziositi con colori metallizzati spray di facile applicazione che simulano i rivestimenti anticati con lamine dorate


MATERIALE PER LA GHIRLANDA: carta velina (Rico Design); cordoncino dorato (Rayher).
Occorrente per le uova: pompetta per svuotare e pulire le uova (Brauns-Heitmann).
Styling: vasi di Housedoctor tramite Car Möbel; coniglietti di cioccolato: Lindt & Sprüngli


Uova dorate


Utilizzando l'apposita pompetta svuotate e lavate delicatamente le uova. Inserite uno spiedino in ogni uovo, infilzate gli spiedini in una base di polistirolo e lasciate asciugare bene le uova. Quindi coloratele, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e applicate la pellicola lucida e iridescente poi lasciatela asciugare perfettamente. Spezzate gli spiedini in modo da ricavare tanti bastoncini (quante sono le uova) di 2 – 2,5 cm poi tagliate il cordoncino dorato in misura corrispondente al doppio della lunghezza necessaria per appendere le uova. Piegate a metà ogni pezzo si cordoncino e al centro fissate un bastoncino con un nodo doppio ben stretto. Infilate il bastoncino nell'uovo, facendolo passare attraverso il foro più grande e, trattenendo le due estremità del cordoncino, scuotete l'uovo in modo che il bastoncino, all'interno, si posizioni trasversalmente rispetto al foro, permettendo così di appendere l'uovo. Unite le estremità del cordoncino, annodatele insieme e appendete al ramo la decorazione


MATERIALE PER LE UOVA: uova; pompetta per svuotare le uova „Eier-Blas-Fix Set“ (Brauns-Heitmann); spiedini; polistirolo; pennello; cordoncino dorato