Di tendenza, allacciata al cappotto o comodamente abbinata ai jeans: la cintura, di lunghezza variabile, evidenzia volutamente la vita e i fianchi; un Basic-Outfit che cattura gli sguardi!



Autentico gioiello sul punto vita!

 

Come confezionare la cintura...


Occorrente: Gros-grain, fibbia con  relativa parte terminale, penna gessetto, metro da sarta, forbici, (tutto di Prym), nastro di cotone e nastro di velluto, filo trasparente (Gütermann), nastro adesivo in tessuto (buttinette), applicatore (Clover), ovatta, tenaglia, applicatore per hotfix (ambedue di Rayher), cristalli hotfix (Swarovski)



Tagliare il gros-grain, il nastro di cotone e il nastro di velluto della lunghezza desiderata; dipende se la cintura è portata in vita o sui fianchi



Incollare il nastro adesivo in tessuto sul lato rovescio del nastro di velluto, poi cucirlo centralmente sul nastro di cotone



Cucire a filo da ambo i lati il nastro di velluto fissato con il nastro adesivo sul nastro di cotone



Incollare ora centralmente il lato rovescio del nastro di cotone verde con il nastro adesivo in tessuto sul gros-grain rosso



Cucire a filo da ambo i lati il nastro di cotone verde sul gros-grain rosso, fissando accuratamente le estremità



Attaccare la fibbia ad un lato della cintura, attaccare la parte terminale all‘altro lato: è necessario inserire un pezzetto di ovatta tra la tenaglia e il metallo, in modo da non graffiare il metallo



Disegnare ora dei piccoli contrassegni, a distanze regolari, con la penna gessetto per i cristalli




Posizionare i cristalli hotfix sui punti contrassegnati ed attaccarli con l‘applicatore hotfix.
Attenzione:
controllare in precedenza che i cristalli passino dalla fibbia della cintura