Dettagli glamour, asole, occhielli e anellini rigorosamente di metallo illuminano e decorano accessori e capi d’abbigliamento!

 

 BORSA

A strisce bianche e nere in pelle e tessuto, decorate con file di anellini dorati

Misure: circa 40 x 40 cm

OCCORRENTE: 85 x 65 cm di nappa nera; 25 x 45 cm di tessuto bianco; 1,10 m di nastro di batavia alto 4 cm; 2,00 m di nastro grosgrain alto 1 cm breit; 50 anellini di metallo con Ø 15 mm e altri 50 con Ø 18 mm; filo in tinta per cucire; colla per tessuti; nastro adesivo di carta alto 15 mm breit

LAVORAZIONE: per la borsa tagliate due rettangoli di pelle lunghi 45 cm e alti 42 cm. Per i manici tagliate 4 strisce di pelle, lunghe 55 cm e larghe 5 cm. Tagliate tre strisce di tessuto bianco lunghe 42 cm, di cui una larga 8 cm e due 6 cm. Piegate per 1 cm verso il rovescio i lati lunghi delle strisce e stirateli. Applicate le strisce bianche e gli anellini sul lato anteriore della borsa come spiegato dettagliatamente nei passaggi successivi, incollate il nastro adesivo, in modo che rimangano liberi dei quadrati di 2,5 cm. Sovrapporre le due parti della borsa diritto su diritto e chiudere il bordo inferiore e i bordi laterali, lasciando aperti in alto gli ultimi 7 cm (margine di cucitura 1 cm). Quindi piegate per 1 cm verso il rovescio i margini del tratto delle cuciture laterali rimasto aperto e cuciteli a filo. Rimboccate per 3 cm verso il rovescio il bordo superiore delle due parti della borsa e cucitelo alla distanza di 2,5 cm, in modo da formare la guaina per i nastri. Rivoltate la borsa sul diritto. Incollate il nastro di batavia sul lato rovescio di due strisce di pelle per i manici, centrandolo, in modo che i lati lunghi delle strisce di pelle sporgano di 5 mm poi sovrapporvi le due strisce di pelle rimaste (rovescio su rovescio) e incollatele. Iniziando dalle estremità delle due strisce di pelle impunturate per 10 cm i lati longitudinali poi piegate i manici a metà altezza (= 2,5 cm), facendo combaciare i bordi aperti e chiudeteli, iniziando e terminando alla distanza di 10 cm dalle estremità. Appuntate le estremità dei manici alla distanza di 2 cm dai bordi laterali della borsa e 3 cm all’interno del bordo superiore. Impunturate a filo il bordo superiore della borsa, comprendendo le estremità dei manici e fissate ulteriormente i manici impunturandoli a 2,5 cm nel solco della cucitura della guaina. Tagliate il grosgrain in due parti uguali, quindi infilate ogni nastro nella guaina della parte davanti e dietro della borsa, iniziando con un nastro dal lato destro e con l’altro dal lato sinistro. Annodare le due estremità di ogni nastro


 La decorazione della borsa bianca e nera si fa così...



OCCORRENTE:
strisce di pelle e strisce di tessuto; anelli di metallo in due diverse misure; nastro adesivo (in carta); filo di seta per cucire (Coats); ago per cucire la stoffa; ago per cucire la pelle; righello



Applicate obliquamente le strisce di tela bianca sul lato anteriore della borsa poi incollate il nastro adesivo, in modo da formare una griglia che servirà come guida per gli anellini



Posizionate gli anelli più grandi, allineandoli in sei file orizzontali, negli spazi creati dalla griglia, quindi cuciteli a mano



 Staccate il nastro adesivo e fissate gli anelli piccoli (anche questi in sei file orizzontali), centrandoli fra gli anelli grandi

 

 

 UPGRADE

Con la bordura fai da te anche la canotta più semplice diventa un capo trendy

OCCORRENTE: top extralong (American Apparel); bordura alta 2 cm breit, per stabilire il quantitativo  occorrente (misura in lunghezza) indossate il top, misurate l’ampiezza del davanti, aggiungete 2 cm e moltiplicate per 6; circa 130 occhielli di metallo con un diametro di 1,5 cm (Prym; filo in tinta per cucire

LAVORAZIONE: punzonate gli occhielli lungo tutta la bordura, calcolando una distanza di circa 7 mm fra l’uno e l’altro. Indossate il top oppure infilatelo su un manichino per sarte e appuntate la bordura  poi cucitela a mano lungo i lati eseguendo un punto ogni due occhielli. Piegate verso l’interno le estremità della bordura e fissatele sulla cucitura dei fianchi

 FRANGE BICOLORE

Pezzetti di nappa bianca e nera rivestono il davanti degli shorts

SAGOMA:
un pentagono con lunghezza dal vertice alla base 7 cm, larghezza massima 4,7 cm, larghezza alla base 2 cm

OCCORRENTE: shorts in pelle (American Apparel); 35 x 70 cm di nappa nera e altrettanti cm di nappa bianca; 44 occhielli di metallo con un diametro di 1,5 cm (Prym); colla per tessuti; un foglio di cartoncino; gessetto per sarti

LAVORAZIONE: disegnate sul cartoncino la sagoma del pentagono, riportatela per 44 volte sulla nappa bianca e per 44 volte sulla nappa nera poi ritagliate gli 88 pentagoni. Misurate la larghezza del pentagono 8 cm sopra la base (= circa 2,5 cm) e contrassegnate il centro. Riportate questo contrassegno su tutti gli 88 pentagoni poi disponete i pentagoni neri sopra quelli bianchi e uniteli, facendoli aderire con una goccia di colla in corrispondenza del contrassegno.


N.B.
: I lati dei due pentagoni sovrapposti non devono essere perfettamente allineati, in modo che in parte sporga il pentagono bianco sottostante. Con il gessetto per sarti tracciate quattro linee orizzontali sul davanti degli shorts come segue: la linea superiore 1 cm sotto la cucitura d’attaccatura del cinturino, la linea inferiore 2 cm sopra il bordo inferiore delle gambe e le altre due linee a intervalli regolari fra quella superiore e quella inferiore. Posizionate i pentagoni sulle due parti davanti dei pantaloncini, allineandoli a intervalli regolari (5 coppie di pentagoni per parte sulle due linee superiori e 6 per parte sulle due linee inferiori), fateli aderire con una goccia di colla in corrispondenza del contrassegno e fissateli, punzonandovi l’occhiello di metallo