ORECCHINI
Originali, appariscenti, ricercati, sono un complemento irrinunciabile per esaltare il fascino femminile. Incorniciano il viso e possono rendere particolare anche l’outfit più semplice

 

ORIGINALI

Estremamente decorativi questi orecchini formati da una serie di catenelle alle quali sono appese monete, piume e nappine di metallo (Buttinette e Rico Design)

 

VISTOSI

Ma raffinati ed estremamente semplici da realizzare. Sono formati da un grande anello di metallo su cui viene infilata una serie di paillettes colorate e luminose (Buttinette)

 

MULTICOLOR

Trasparenti e luminosi come gemme preziose incastonate in un metallo anallergico dorato (elementi Swarovski)

 

 SFAVILLANTI

Brillano come veri gioielli questi preziosi pendentif in cristalli Swarovski (Art. 5000, 2 mm nei colori 001 GSHA e 001 Mol)

 

Gli orecchini pendenti pubblicati a lato si realizzano così...


OCCORRENTE:
2 pinze a becchi piatti; filo di metallo (Rayher); filo invisibile (Coats); ago; schiaccini; anellini, monachelle (Buttinette); barretta di metallo forata; perline di cristallo Swarovski



Per ogni orecchino tagliate sette pezzi di filo di metallo nella misura desiderata, fermate con uno schiaccino un’estremità di ogni filo e partendo dall’estremità opposta infilate le perline come segue: sul primo filo 33 perline, sul secondo 36 poi 39, 42 e di nuovo 39, 36 e 33 perline sul settimo filo



Fissate anche questa estremità dei fili passandola prima attraverso i fori della barretta di metallo (Knorr Prandell) poi sigillandola con uno schiaccino



Infine avvolgete del filo trasparente intorno all’estremità superiore dei fili di perle, in modo da formare tre gruppi perfettamente separati, uno con due fili di perle, uno con tre fili e uno con 2 fili  poi agganciate la monachella