Piume con un certo fascino rétro... colorate, piccole o grandi sofisticate, romantiche e un po’ eteree; elementi predominanti del vintage trend che tornano in auge nella moda e nelle decorazioni!
 

POLSINO



Rivestito di piume per valorizzare gli abiti da sera

OCCORRENTE:
un ritaglio di pelle di 15 x 25 cm (stampata a squame tipo rettile); 40 cm di boa di piume marabù; 3 bottoni a pressione da punzonare (Prym); pinza fustellatrice; colla per tessuti; filo in tinta per cucire (Coats)

Dal ritaglio di pelle ricavate un polsino alto 11 cm e lungo 25 cm, inoltre ritagliate anche due 2 strisce alte 2 cm e lunghe 25 cm. Quindi tagliate il boa di piume in due parti di pari lunghezza e incollate il bordo superiore delle stesse sul lato rovescio delle strisce di pelle, centrandole, in modo che le estremità delle strisce sporgano in egual misura. Incollate sul polsino una striscia di pelle, posizionandola alla distanza di 2 cm dal bordo inferiore (= lato più lungo). Le piume devono essere rivolte verso il basso e pertanto sporgere dal polsino. Cucite a filo i bordi di questa striscia di pelle. Incollate l’altra striscia di pelle alla distanza di 2 cm dal bordo superiore del polsino poi cucitela, sempre posizionandola in modo che le piume risultino rivolte verso il basso. Infine, per la chiusura del polsino, contrassegnate la posizione dei tre bottoni a pressione come segue: alla distanza di 1,5 cm dai lati stretti (dal lato destro e da quello sinistro) fate 3 contrassegni a intervalli regolari quindi punzonate da un lato la parte superiore dei tre bottoni a pressione e dall’altro lato la parte inferiore





COLLANA



Spiritosa e al tempo stesso raffinata, da sfoggiare su abiti e shirt

OCCORRENTE:
2 catenelle a maglie groumette lunghe 50 cm l’una, spessore delle maglie 6 mm, larghezza 1 cm; 1 catenella a maglie groumette lunga 15 cm, larga 8 mm; un pezzo di boa di piume di marabù lungo 15 cm; qualche gugliata di filo di lana color petrolio (Lana Grossa); laccetto nero in pelle scamosciata largo 3 mm (Rayher); pinza per l’hobbistica ; filo in tinta per cucire (Coats);  un ago da lana o un grosso ago da ricamo

Accostate le due catenelle lunghe 50 cm e unitele, a punto festone, cucendo con il laccetto di pelle poi, con la pinza, fissate la catenella lunga 15 cm alle estremità delle catenelle unite a punto festone. Infilate il laccetto di pelle anche attraverso le maglie della catenella più corta  fermate con un nodino i due capi del laccetto poi rifinite il bordo interno della collana a punto festone con il filo di lana. Infine cucite il pezzo di boa di piume al bordo inferiore della collana, centrandolo

 



SHIRT



Soffici “pennacchi“ di piume di struzzo per una decorazione originale, facile e d’effetto



Ecco come utilizzare un vecchio boa di piume...


OCCORRENTE: boa di piume di marabu; bottoni a pressione; dischetti di pelle con un diametro di 1 cm, forbici, filo in tinta per cucire (Coats), strass di cristallo Swarovski (Xilion Lochrose 3128)



Staccate cinque piumine dal boa di piume marabù, riunitele in modo da formare un piccolo pennacchio poi legatele insieme con una gugliata di filo, fissandole bene con un nodo



Unite i due capi del filo, passateli attraverso la cruna dell’ago e introducete l’ago prima nel foro dello strass poi nel dischetto di pelle, affrancando bene il tutto con un paio di punti



Attaccate dapprima una delle due metà degli automatici ai dischetti di pelle, con degli spilli segnate poi sulla shirt i punti esatti in cui deve essere cucita l’altra metà degli automatici e fissate anche questa. Con questo accorgimento potrete staccare i “pennacchi” a ogni lavaggio

Dal ritaglio di nappa ricavate 12 dischetti con un diametro di 1 cm poi, con la fustellatrice, praticate dei forellini al centro di ogni dischetto. Preparate 12 “pennacchi” di piume di marabù e applicateli alla shirt come spiegato dettagliatamente nei tre passaggi sopra illustrati