Se amate ascoltare la musica in ogni momento della giornata  ecco un'idea, semplice da realizzare,  per non dover più “combattere” con gli auricolari aggrovigliati

 

 

OCCORRENTE: feltro con uno spessore di 1- 2 mm, ritagli di stoffa o di pelle per la pinna pettorale, le branchie e l'occhio, filo in tinta per cucire (MEZ Cucirini), Stabilizzatore Biadesivo Vliesofix® Vlieseline® (Freudenberg), un rivetto con testa decorativa e perno da avvitare (per la chiusura), fustellatrice, forbici e spilli, matita, sagome

 

Riportare sullo Stabilizzatore Biadesivo Vliesofix® Vlieseline® la sagoma del pesce, stirarla sul feltro e ritagliarla

 

Ritagliare l'occhio (Ø circa 7 mm) e le branchie in stoffa o in pelle, sempre con il Vliesofix® applicare queste parti sul pesce di feltro
poi completarle, impunturando i raggi e i cerchi come da foto

 


Eliminare la carta protettiva del Vliesofix®, appoggiare la sagoma del pesce in feltro su un altro pezzo di feltro, stirarla e ritagliarla, eliminando il tessuto eccedente

 


 Impunturare a filo lungo tutto il contorno del pesce ora in doppio strato. Rifinire con una serie di impunture irregolari sia la pinna caudale sia il ventre

 

                                           Disegnare per due volte la pinna pettorale, ritagliare le due sagome e sovrapporle unendole con il Vliesofix®.
Rifinire la pinna eseguendo una serie di impunture e applicare un ritaglio di tessuto sfrangiato poi praticare un foro come da foto

 

 

       Posizionare la pinna pettorale sul pesce e cucirla. Praticare poi un foro nel pesce, facendolo combaciare con quello della pinna e infine, per la chiusura, avvitare il rivetto con perno

 

SCARICA LE SAGOME