La vie en rose anche sul red carpet la regina dei fiori sboccia in tutto il suo splendore in primavera/estate, in versione romantica o stilizzata per ravvivare un outfit rigoroso o dare un tocco magico a un accessorio!

CERCHIETTO FERMACAPELLI


OCCORRENTE: un cerchietto rosso e sottile per capelli; 0,90 m di filo piatto (modellabile) in alluminio color oro largo 5 mm; tronchese per l’hobbistica e pinza a becchi piatti (di Rayher); un ritaglio di pelle rossa; filo in tinta per cucire; carta smeriglio (grana 120); cutter; tappetino di protezione per il taglio e righello






LAVORAZIONE: con la fotocopiatrice ingrandite a piacere le sagome della rosa e delle foglie. Con la carta smeriglio levigate il capo iniziale del filo, appoggiatelo sulla sagoma della rosa e, usando la pinza a becchi piatti, piegate il filo, iniziando dal centro del fiore e seguendo la linea della sagoma fino all’ultimo giro. Con il tronchese tagliate la parte eccedente del filo di alluminio poi levigate l’estremità del filo. Preparate tre foglie procedendo come spiegato per la rosa. Con il cutter tagliate dei nastrini di pelle alti 5 mm. Posizionate i nastrini di pelle tutt’intorno al filo di metallo che forma la rosa e la foglia più piccola, quindi fissateli al filo di metallo con alcuni punti invisibili. Disponete sul cerchietto la rosa e le tre foglie e cucitele
 Bouquet
Realizzato con laccetti di pelle e filo di ferro impreziosisce l’acconciatura



ROCK

OCCORRENTE: una gonna a ruota; per ogni rosa circa 15 x 15 cm di stoffa a scelta: rossa, nera oppure a quadrettini bianchi e neri; flisofix (fliselina termoadesiva)


LAVORAZIONE: con la fotocopiatrice ingrandite a piacere le sagome delle rose. Riportate la sagoma di ogni rosa sulla carta protettiva del flisofix. Ritagliate tutte le sagome in flisofix (le corolle intere, senza separare i petali). Stirate le sagome delle rose sul rovescio dei ritagli di stoffa (attenendovi alle istruzioni riportate sul flisofix). Quindi ritagliate i singoli petali di ogni corolla senza aggiungere margini. Togliete la carta protettiva del flisofix, posizionate sul lato diritto della gonna i petali corrispondenti a ogni rosa e applicateli, fissandoli con il ferro caldo. La disposizione e il numero delle applicazioni varia in base alle esigenze e al gusto individuale
 Rose
A profusione in tessuto di vari colori adornano la gonna a ruota



COLLANA

Elegante e romantica. La corolla stilizzata è agganciata a una catenella con maglie serpente

OCCORRENTE: 0,60 m di filo piatto (modellabile) in alluminio color oro largo 5 mm; tronchese per l’hobbistica; pinza a becchi piatti, 2 anellini di metallo dorato con un diametro di 8 mm; catena in metallo dorato maglia serpente lunga 80 cm con due moschettoni alle estremità (di Rayher); carta smeriglio (grana 120)

LAVORAZIONE:
con la fotocopiatrice ingrandite a piacere la sagoma della rosa, quindi modellate il filo di metallo e agganciate la catenella come spiegato dettagliatamente qui sotto

Ecco come si realizza la rosa stilizzata, modellando il filo di metallo...


OCCORRENTE: filo piatto (modellabile) in alluminio color oro; tronchese per l’hobbistica; pinza a becchi piatti, 2 anellini di metallo dorato (materiale di Rayher); sagoma della rosa; carta smeriglio; catena in metallo maglia serpente




Con la carta smeriglio levigate il capo iniziale del filo, appoggiatelo sulla sagoma e, usando la pinza a becchi piatti, piegate il filo, iniziando dal centro della rosa fino all’ultimo giro del contorno


Dopo aver terminato di modellare la rosa, con il tronchese tagliate il filo di alluminio e levigate l’estremità del filo



Sempre usando le pinze a becchi piatti fissate i due anellini ai lati del contorno esterno della corolla e a questi agganciate la catenella